Manchester City-Ajax 2-2: I Citizens rimontano il doppio svantaggio

Inizia subito forte l’incontro tra Manchester City e Ajax, gli olandesi partono a tavoletta e trovano il vantaggio dopo dieci minuti sugli sviluppi di un corner, De Jong infila Hart da posizione defilata, la difesa non è comunque esente da colpe. Citizens sotto shock, c’è la voglia di trovare il pari ma i Lancieri non lasciano spazi, anzi rincarano la dose. Altro calcio d’angolo, altro gol, altra rete di De Jong, stavolta di testa. Il City of Manchester sembra la casa dei biancorossi, agli inglesi non resta fare altro che scaraventarsi in avanti a testa bassa. Nei momenti di difficoltà escono fuori i campioni e Yaya Touré lo è. Grande rovesciata del centrocampista su cross di Nasri, gol splendido e distanze accorciate. Gli uomini di Mancini continuano il forcing ma il pari non arriva, si va negli spogliatoi sul 2-1. Spogliatoi dai quali non esce Javi Garcia, entra in campo Balotelli nella ripresa.


Il Manchester City non ci sta e rientra in campo con grande grinta, è un assedio il loro. L’Ajax gestisce palla con tranquillità, buono il palleggio, ma proprio quando sembrano in controllo arriva il pari inglese firmato Aguero. L’argentino alla mezz’ora, trova il destro vincente su sponda di Balotelli. L’attaccante italiano lotta a tutto campo, recupera palloni e si sacrifica per la squadra. Il Manchester City non si accontenta e cerca il gol da tre punti, scoprendosi però al contropiede olandese. Al 34′ Balotelli di testa impegna Vermeer, bravissimo a neutralizzare, un minuto dopo ci prova Dzeko con un destro da fuori che si perde fuori dallo specchio. Mancano cinque minuti, Mancini mette in campo anche Kolarov per sfruttare il suo potente mancino. L’Ajax riesce a riconquistare il pallino e addormenta gli ultimi minuti con un sapiente possesso palla, finisce 2-2.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.