Real Madrid, Cristiano: “Il Pallone d’Oro? Se potessi, mi voterei”

Dopo le parole su Leo Messi (buon collega, ma non amico), Cristiano Ronaldo ha concesso un’altra succulenta intervista a France Football, la rivista che assegna il Pallone d’Oro con la Fifa. Il portoghese, come sempre, è apparso spavaldo e sicuro di sé, caratteristiche che lo rendono antipatico a molti ma che denotano personalità: “Il Pallone d’Oro? Se potessi, mi voterei. Io sono così, e mi piaccio. In Portogallo si dice che troppa umiltà vuol dire vanità. Gioco per passione, adoro questo sport. Se giocassi per soldi, oggi sarei in un altro club, non al Real Madrid. Alcune polemiche verbali? Sono un istintivo, a volte dico cose di cui mi pento. Il Paris Saint-Germain? Molti giocatori sognano di andare in club come il PSG, ma io – al momento – non ci penso neppure”. L’intervista integrale sarà pubblicata sul numero in edicola domani in Francia.

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1738 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.