Palestina, Abu Mazen incontra rappresentante Fifa: la collaborazione continua

A Ramallah in questi ultimi giorni è andato in atto un importante incontro tra Lydia Nsekera, rappresentante della Fifa e gli esponenti di spicco della comunità palestinese, come il presidente della Federcalcio Jibril Al Rajoub e il capo di stato Abu Mazen. Si tratta di un avvenimento di grande importanza, in occasione dell’anniversario del primo torneo internazionale di calcio femminile che si è disputato in Palestina tre anni fa – riporta tuttomercatoweb.com – si è parlato anche di varie iniziative e progetti per incentivare il movimento calcistico della zona. La nazionale palestinese ha disputato il prima gara internazionale solo nel 2008 (l’amichevole del 26 ottobre con la Giordania terminata 1-1), nonostante la propria fondazione nel 1952 e l’affiliazione alla fifa nel 1998.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.