Espanyol, Pochettino contro Simao: “Libero di andarsene”

L’inizio pessimo di stagione, la prima vittoria è arrivata soltanto domenica scorsa contro il Rayo Vallecano, ha messo a dura prova lo spogliatoio dell’Espanyol e le doti manageriali di Mauricio Pochettino. L’argentino, a margine della conferenza stampa che ha preceduto la sfida di domani contro il Malaga, ha parlato della situazione di Simao, da molti indicato vicinissimo alla cessione: “Sono all’Espanyol da quattro anni e continuerò a ripetere la stessa cosa: chi non si sente bene qui o non riesce ad adeguarsi alle dinamiche e alle regole dello spogliatoio è libero di andare via, qualsiasi sia il suo nome. Non so se Simao vuole essere ceduto a gennaio, non sono nella sua testa. In ogni modo ognuno opera per il proprio bene e a me non ha comunicato nulla. Il Malaga? Sta entusiasmando in Europa e nella Liga. I problemi estivi hanno probabilmente compattato il gruppo, hanno acquisito anche maggior consapevolezza dei propri mezzi. In attacco c’è gente di grande qualità, la difesa è solidissima e hanno un’ottima organizzazione di gioco. Domani (calcio d’inizio alle 16, ndr) dovremo affrontare la partita da subito con grande intensità ed aggressività”.

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1737 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.