Ligue 1, la top 11 della nona giornata

Protagonisti inattesi e grandi conferme nel top 11 della nona giornata della Ligue 1. La sopresa più grande è Yohann Thuram-Ulien, cugino di Lilian e gran protagonista del successo – il primo in questa stagione – totalmente inaspettato del Troyes contro l’Olympique Marsiglia. Presenti anche Steed Malbranque, autore dell’assist a Gomis per l’1-0 con cui il Lyon ha battuto il Brest, Le Tallec, doppietta nel 6-1 del Valenciennes sul Lorient, e Didot fenomenale assist-man – addirittura tre – nel 4-0 con cui il Tolosa ha schiantato l’Evian. Premiati anche due giocatori del Bordeaux, girondini ancora imbattuti in campionato: il terzino Mariano e il solito Obraniak, marcatore dell’1-0 provvisorio contro il Lille con un gran colpo di testa in tuffo dopo aver giocato 48 ore prima Polonia-Inghilterra. In Bordeaux-Lille gran partita anche del centrale Chedjou tra gli ospiti.

4-2-3-1. Thuram-Ulien (Troyes); Mariano (Bordeaux), Zebina (Tolosa), Chedjou (Lille), Harek (Bastia); Malbranque (Lyon), Didot (Tolosa); Obraniak (Bordeaux), Nivet (Troyes), Danic (Valenciennes), Le Tallec (Valenciennes)

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1737 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.