Rassegna stampa – Bild: Germania-Svezia, duro attacco a Löw

Rischia di lasciare strascichi più importanti dei due punti persi l’incredibile rimonta subita ieri sera dalla Germania, a Berlino, contro la Svezia. Avanti 4-0 a meno di mezz’ora dal termine, i ragazzi di Löw si sono fatti rimontare dagli scandinavi, trascinati da uno straripante Ibrahimovic. Una rimonta storica, così come resterà memorabile la figuraccia di una nazionale a volte troppo presuntuosa; c’era da aspettarsi, allora, un titolo forte della Bild, il tabloid più seguito in Germania, anche se non necessariamente il più autorevole. Se online si limita a contrapporre le facce di Löw sul 4-0 e dopo il 4-4 siglato nel recupero da Elm, la versione cartacea dà praticamente dell’imbecille al ct. “Jogi” avrà tanto su cui riflettere: la mancanza di personalità in parecchi dei suoi più importanti calciatori ha impedito alla Germania di raggiungere traguardi alla portata di questa generazione, che si è dovuta però accontentare soltanto di piazzamenti nelle ultime grandi manifestazioni internazionali. Il processo è cominciato, e durerà fino al prossimo impegno ufficiale, per sfortuna del ct a marzo.

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1738 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.