Rassegna stampa – Olé: Cile, Borghi sulla graticola

La brutta sconfitta del Cile in Ecuador ha fatto precipitare la già difficile situazione di Claudio Borghi: l’argentino, ct della nazionale andina, è stato duramente contestato dalla tifoseria locale che reclama a  gran voce il suo esonero e che ha lanciato uova ai calciatori. Diventa così fondamentale l’appuntamento di domani contro l’Argentina (il Cile è quarto a pari merito con l’Uruguay nel gruppo sudamericano valido per le qualificazioni ai Mondiali 2014). Olé, quotidiano argentino, rivela che Borghi potrebbe essere cacciato anche in caso di vittoria; il nome di Bielsa è quello più acclamato, ma prendono corpo anche le ipotesi Sampaoli e Martino.

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1737 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.