Inghilterra-San Marino: prepartita e probabili formazioni

L’Inghilterra riprende il suo cammino verso i mondiali, si riparte con un impegno morbido: San Marino a Wembley. Impresa titanica… per la nazionale del Titano, che si troverà di fronte gli uomini di Hodsgon alle ore 20.00 locali, 21.00 italiane. Giampaolo Mazza, tecnico sanmarinese, vuole evitare la goleada, e magari tirare uno scherzetto ai britannici in avvio come è successo nel 1993, quando Gualtieri riuscì ad infilare Seaman dopo soli otto secondi di gioco.

I bianchi d’Inghilterra dovranno fare a meno di due giocatori chiave Ryan Bertrand e Frank Lampard, che lascerà la fascia di capitano a Wayne Rooney. Il fuoriclasse del Manchester United sarà supportato dalla rapidità di Defoe e Oxlade Chamberlain. San Marino non schiererà dall’inizio il proprio giocatore più rappresentativo, Andy Selva. L’attaccante, reduce da molti problemi fisici, partirà dalla panchina. Non sarà una finale mondiale, ma si preannuncia un Wembley strapieno per spingere i ragazzi di Hodgson alla vittoria.

 

Inghilterra-San Marino (calcio d’inizio alle 21.00), le probabili formazioni

Inghilterra: Hart; Johnson, Cahill, Lescott, Cole; Gerrard, Lampard, Carrick; Defoe, Oxlade-Chamberlain; Rooney.

San Marino: Simoncini; Brolli, Della Valle, Simoncini, Vannucci; Coppini, Gasperoni, Cervellini; Marani, Mazza, Rinaldi.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.